I piatti tipici di Venezia e dintorni da assaporare al Ristorante Pizzeria Ai Quattro Archi

Ristorante

La zona che accoglie l’Hotel Antica Corte Marchesini è ricca di tesori naturali, storici e culinari. Oggi ti parleremo proprio di questi ultimi, perché visitare una città significa anche immergersi nelle sue ricette tradizionali.

Se hai visitato Venezia, città dell’amore, e il territorio che la circonda, sai quali prelibatezze nasconde. La cucina veneta e, in particolare, quella veneziana, è frutto di una mescolanza di culture diverse con cui la Repubblica Serenissima è entrata in contatto nel corso della sua storia secolare.

Dalla carne al pesce fresco, dai tipici bacari allo street food, dalla cucina kosher veneziana ai ristoranti più tipici, oggi ti illustreremo due delle ricette estive più celebri!Dopo averle conosciute attraverso le parole, il tuo unico desiderio sarà quello di deliziare il tuo palato con i profumi e i sapori locali presso il nostro Ristorante Pizzeria Ai Quattro Archi.

“Risi e Bisi”, un primo piatto da leccarsi i baffi

Sai che il riso costituisce i due terzi dell’alimentazione quotidiana per tre miliardi di persone? Infatti, il risotto è il primo piatto più usato nella tradizione veneta e veneziana. Preparato in un’infinità di varianti, il più tradizionale rimane il risotto con piselli e prezzemolo fresco, noto come “Risi e Bisi”.

Si tratta di un piatto povero della cucina contadina che a volte veniva arricchito con pancetta e cipolla. A metà strada tra il risotto e la minestra per la sua consistenza morbida, all’onda, ha un’interessante storia alle spalle.

Quando si intensificarono le relazioni commerciali tra Venezia e Vicenza, i prodotti agricoli circolavano su tutto il territorio. I piselli coltivati alle pendici dei Colli Berici raggiungevano, così, anche la città lagunare.

Poiché la primavera è la stagione in cui si raccolgono i primi piselli, “Risi e Bisi” divenne la pietanza celebrativa della stagione dei fiori. Secondo la storia, questo tipico piatto veniva offerto al Doge nella sala dedicata ai banchetti del Palazzo Ducale in occasione dei festeggiamenti del patrono San Marco. Si trattava di una sorta di gesto simbolico con cui si inauguravano la stagione primaverile ed estiva.

Soffice e cremoso “Baccalà mantecato”

Baccalà mantecato

Semplice e squisito, il Baccalà mantecato è un celebre piatto tradizionale con un lontano passato. Il baccalà – nome veneziano per stoccafisso – viene realizzato in molti modi differenti, ma quello mantecato rimane uno dei più buoni. Secondo la ricetta originale viene condito con olio, sale, pepe, aglio e limone e servito con crostini caldi o polenta grigliata

Questa prelibatezza, tanto essenziale quanto buona, risale precisamente al 1432, al largo dell’Arcipelago di Lofoten, oltre il circolo polare artico. Mentre Piero Querini veleggiava coi suoi sessantotto marinai, scoppiò una pericolosa tempesta. Dopo aver lasciato l’imbarcazione si rifugiò sull’isola di Rost, mentre in lontananza la nave affondava con tutto il suo carico. Nel luogo in cui giunse notò che gli abitanti si nutrivano con un pesce essiccato al vento e al sole, poi battuto con un remo di legno. La carne, infatti, perdendo circa il 70% del proprio peso, diventa molto dura perché si disidrata completamente.

Incuriosito ed affascinato da questo pesce a lui sconosciuto, Piero Querini ripartì per Venezia con un carico di stokvis (stoccafisso in olandese).

Più di un secolo dopo, il Concilio di Trento del 1563 sancì l’obbligo di astinenza dalla carne per duecento giorni. In alternativa venne indicato di consumare proprio lo stoccafisso! È in questo periodo che il merluzzo nordico viene consacrato a piatto della cucina italiana da Bartolomeo Scappi, cuoco di Pio V.

Le gustose prelibatezze del Ristorante Ai Quattro Archi

Ora che conosci due ricette locali della tradizione, che ne dici di venire a provarle presso il nostro Ristorante Ai Quattro Archi? Troverai piatti sfiziosi a base di carne e pesce, pizze di tutti tipi e ricche insalatone rinfrescanti per le giornate più calde. 

La nostra filosofia ci porta a scegliere solo prodotti freschi e genuini per recuperare le ricette della tradizione e fonderle con un pizzico di innovazione! 

Vieni a trovarci all’Hotel Antica Corte Marchesini: ti aspettiamo a tavola!